18Dicembre2018

BRUNO D'ANGELI (CUNEO) ELETTO PRESIDENTE AMCI DEL PIEMONTE, IVO DATO (BIELLA) SARA' IL NUOVO VICE-PRESIDENTE

Sabato 24 novembre si è svolta ad Alba (CN) la riunione dei Presidenti del Piemonte. Nel corso della riunione presieduta dal Vescovo di Alba S.E. mons. Marco Brunetti (Assistente Ecclesiastico AMCI del Piemonte) ed inoltre era anche presente il Vice Presidente Nazionale AMCI  Franco Balzaretti oltre ai Presidenti delle 10 sezioni attive del Piemonte e ad alcuni assistenti ecclesiastici.

Nel corso della riunione si è anche proceduto all'elezione del nuovo Presidente Regionale nella persona di Bruno D'Angeli (Presidente AMCI di Cuneo), mentre come vice-presidente è stato eletto Ivo Dato (Presidente AMCI di Biella):  a loro giunga l'augurio ed il costante sostegno del Presidente Boscia, del nostro Assistente card. Menichelli, del Vice Presidente Balzaretti e di tutto il  Consiglio di Presidenza dell'AMCI.

L'elezione si era resa necessaria a causa del trasferimento a Genova di Fabrizio Fracchia, già presidente regionale, al quale vanno i ringraziamenti di tutta l'AMCI del Piemonte per quanto ha fatto in questi anni di servizio alla nostra Associazione.

 

NB: si allega il Verbale e la foto Ufficiale

 

Attachments:
Download this file (PRESIDENTI PIEMONTE.jpg)PRESIDENTI PIEMONTE.jpg[ ]777 Kb
Download this file (VERBALE PIEMONTE 2018.pdf)VERBALE PIEMONTE 2018.pdf[ ]341 Kb

EMPOLI, 24 NOVEMBRE CONVEGNO AMCI SUL TEMA DELLA VIOLENZA NEL SISTEMA SANITARIO

 

L'AMCI DI SAN MINIATO  ORGANIZZA UN INTERESSANTE CONVEGNO  A EMPOLI PER IL 24 NOVEMBRE SUL TEMA DELLA VIOLENZA  NEL SISTEMA SANITARIO

Qui di seguito il link per l'iscrizione al Convegno di Novembre, e in allegato il materiale informativo sul convegno da stampare e/o far girare tra i vostri contatti.

https://goo.gl/forms/tKn1rsyonTMJdVjh1


 www.amcisanminiato.org

Attachments:
Download this file (AMCI_Empoli 2018 volantino.pdf)AMCI_Empoli 2018 volantino.pdf[ ]1229 Kb

Cava de' Tirreni, 9 ottobre : Il “biotestamento” è legge.

L’inaugurazione dell’anno sociale 2018-2019 della sezione “s. Giuseppe Moscati” dell’Associazione Medici Cattolici Italiani (AMCI) dell’arcidiocesi di Amalfi-Cava de’ Tirreni avrà luogo il 9 ottobre p.v con un convegno sul tema: << Il ‘biotestamento’ è legge. Ed ora che fare? >>, con inizio alle ore 19.30 presso la curia arcivescovile della città di Cava de’ Tirreni. La relazione principale sarà svolta dal dr. Giuseppe Battimelli, vice presidente nazionale dell’AMCI.

 

Con la pubblicazione sulla Gazzetta Ufficiale, il 31 gennaio 2018 è entrata in vigore la Legge 22 dicembre 2017, n. 219 sulle “Norme in materia di consenso informato e di disposizioni anticipate di trattamento”, più comunemente intesa come provvedimento sul “biotestamento”.

Se è fuor di dubbio che durante l’iter legislativo irrigidimenti da una parte e ostruzionismi dall’altra hanno reso le contrapposizioni irrisolvibili ed è prevalso un ambiguo atteggiamento ideologico nell’affrontare le criticità, ora che la legge è stata approvata ci si chiede quale condotta tenere, quali azioni intraprendere e quale interpretazione sostenere, soprattutto da parte di chi e dell’area culturale e professionale che ha mosso rilievi al testo rilevandone in diversi punti incongruenze e contraddittorietà.

Del resto nella legge approvata, diverse questioni sia operative che etico-deontologiche rimangono aperte. Su questi ed altri aspetti si rifletterà nel convegno dei medici cattolici.

Attachments:
Download this file (cava tirreni 2018.pdf)cava tirreni 2018.pdf[ ]231 Kb

AMCI (Sezione di Savona) : I VINCITORI della XI edizione

 

Premio Cronin

Concorso Letterario Nazionale,

fondato nel 2007

dalla sezione savonese “G.B. Parodi” della

Associazione dei Medici Cattolici Italiani

UNDICESIMA EDIZIONE

 

 

 

 

 

 

https://www.premiocronin.com

 

 

I VINCITORI DEL PREMIO CRONIN 2018 

 

 

 

                        

 

   Vince il  PREMIO CRONIN NARRATIVA 2018      Ester ARENA  di  Roma

 

con  il  racconto     "Autopsia  di  un  amore"

 

 

 

  MENZIONE a:

 

Enrico  ALBANESE  di  Tortona (AL)    per  il   racconto   "Un incontro ravvicinato”

 

Eleonora  RELLA   di  Treviso               per  il   racconto:    "L'adozione"

 

               .                                    

 

                  

 

 

 

  Vince il PREMIO CRONIN POESIA 2018      

 Maurizio  Maria  AMIDANI     di Milano

 

con  la  poesia       "Si è perso il ritmo delle foglie e del cielo"

 

 

 

  MENZIONE a:

 

 Piero  Maria  BENFATTI  di Ascoli Piceno  per  la poesia:       " I denti del tempo" 

 

Assunta  D'ESPOSITO  di Portici  (NA)      per  la  poesia       " E poi"

 

 

 

Roberto RUSCA di Genova                           per la poesia           "Omero il Corniglianese”

 

Costantino SIMONELLI di Campobasso       per la poesia          "Le mie vecchie”

 

 

 

Vince il PREMIO CRONIN TEATRO 2018     Maddalena BONELLI  di Matera     

 

con  l’atto unico        “U figghjo du munachicchjo”

 

 

 

  MENZIONE a:

 

        Rosolino CATANIA   di Palermo   per l’atto unico              “Quattro luglio 1299. Capo d’Orlando”

 

 

 

 

PRESENTAZIONE

Al termine del­la decima edizione del 2017, siamo stati molto attenti nell’esame circa lo stato di salute del Premio, in fattiva collaborazione con i giurati delle diverse sezioni ed, infine, aperti a introdurre in esso, nelle speranze, quelle migliorie utili ad una ulteriore crescita di condivisione, diffu­sione ed immagine.

L’odierna undicesima si annuncia quindi, pur mantenendo di fondo l’assetto tradizionale, innova­tiva in particolari aspetti organizzativi.

Per parlare dei due più importanti, si ritorna ai riconoscimenti artistici per i medici vincitori, secon­do una tradizione che ha caratterizzato il Cronin fino alla ottava edizione, ma soprattutto viene valorizzato il concetto di “primo premio”.

Tramonta la scolastica graduatoria finale, dal primo al terzo posto, a favore del riconoscimento, da parte delle giurie, di un medico primo assoluto per sezione e poi di eventuali “speciali menzioni”, in numero naturalmente non programmabile.

Scompaiono conseguentemente i secondi e terzi classificati e, con essi, inoltre, la la figura del con­corrente “finalista”.

I giurati del Premio Cronin, in conclusione, dall’11esima edizione proclameranno a seguito dei lavori di giuria il medico vincitore unico del “Cronin Narrativa 2018”, del “Cronin Poesia 2018” e del “Cronin Teatro 2018”. Altre significative novità della odierna edizione sono contenute all’interno del sito dedicato (www.premicronin.com).

 La scadenza per partecipare sarà sabato 30 giu­gno 2018.

- Le riunioni deliberanti delle giurie si svolge­ranno a Savona fra la fine agosto e l’ inizio di settembre del c.a..

- La premiazione si svolgerà a Savona, sabato 29 settembre 2018 (data da confermare), alle ore 17, presso il Teatro G. Chiabrera.

Per informazioni telefonare al 348.268.4590 o consultare il sito Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. .

 

Il Presidente della sezione AMCI di Savona

e Responsabile del Premio Cronin

Dott. Marco Lovisetti

 


 

Premio Cronin

Concorso Letterario Nazionale,

fondato nel 2007

dalla sezione savonese “G.B. Parodi” della

Associazione dei Medici Cattolici Italiani

UNDICESIMA EDIZIONE

 

LE SEZIONI:

A. NARRATIVA: si partecipa con un unico racconto, in lingua italiana, originale ed inedito, a tema libero, che non superi le 8 cartelle (formato A4, carattere Times New Roman, interlinea 1,5, 60-70 caratteri per riga, 40 righe per cartella) e identificabile attraverso un titolo.

Non sono ammessi testi narrativi sotto forma di mera trattazione scientifica.

B. POESIA: si partecipa con un’unica poesia, in lingua italiana, originale ed inedita, a tema libero, senza limiti di lunghezza, e identificabile attraverso un titolo.

C. TEATRO: si partecipa con un atto unico, in lingua italiana, originale ed inedito, a tema libero, che non superi le 30 cartelle (formato A4, carattere Times New Roman, interlinea 1,5, 60-70 caratteri per riga, 40 ri­ghe per cartella), e identificabile attraverso un titolo.

 

• È possibile per il medico concorrere in più di una sezione.

• Ogni autore è responsabile di quanto rappresentato nelle opere inviate e ne autorizza l’utilizzo per finali­tà non a scopo di lucro.

• Ogni vincitore del Primo Premio non potrà parte­cipare, per quanto riguarda la stessa sezione, alle successive tre edizioni del Premio Cronin.

• Non possono partecipare al Premio Cronin i medici associati alla sezione “G.B. Parodi” di Savona della Associazione dei Medici Cattolici Italiani (AMCI).

• Non sono ammesse composizioni presentate in precedenti edizioni del Premio Cronin.

 

LE GIURIE:

Le tre distinte giurie, i cui componenti sono nominati ogni anno dal Responsabile del Premio, sono così composte:

NARRATIVA: Giovanni Farris, Giulio Fiaschini, Sergio Giuliani, Sinonetta Lagorio, Bruna Magi, Roberto Morando.

POESIA: Domenico Astengo, Graziella Corsinovi, Maria Luisa Madini, Silvio Riolfo Marengo, Adriano Sansa, Stefano Verdino.

2018 TEATRO: Tiziana Bagatella, Paola Bigatto,

Roberto Bosi, Iacopo Marchisio,

Felice Rossello, Sebastiano Tringali.

• Le giurie si riuniranno, separatamente, a Sa­vona fra l’ultima decade di agosto e la prima di settembre 2018, per deliberare.

• A conclusione, ogni giuria proclamerà il me­dico vincitore assoluto per sezione, rispetti­vamente, del “Cronin - narrativa - 2018”, del “Cronin - poesia - 2018” e del “Cronin - teatro - 2018”.

• Le giurie inoltre, oltre la nomina dei medici vincitori, potranno procedere ad assegnare ai medici concorrenti “speciali menzioni”.

• Il giudizio delle giurie è insindacabile.

 

 

COME PARTECIPARE:

Il Premio Cronin è rivolto, in esclusiva, ai medici iscritti (ma anche ex iscritti, indicando l’Ordine di pro­venienza), agli Ordini Provinciali del Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di tutto il territorio nazionale.

 

 

La partecipazione al Premio Cronin comporta un contributo spese di 20 euro da versare, tramite boni­fico bancario, come segue:

C.C. n. 100 999 80,

presso Banca Carige, Agenzia 10, Savona

IBAN: IT06 S061 7510 6100 0001 0099 980

a favore di:

Associazione Medici Cattolici Italiani - sez. G.B Parodi - Savona - Premio Cronin

• Chi partecipa a più di una sezione dovrà versare un contributo per ogni sezione.

 

SCADENZA per partecipare: Sabato 30 GIUGNO 2018

 

LA SPEDIZIONE DEGLI ELABORATI

dovrà rispettare quanto segue:

BUSTONE indirizzato a:

PREMIO CRONIN 2018

c/o Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi

e degli Odontoiatri di Savona

Piazza Simone Weil

Savona 17100

 Il BUSTONE dovrà accogliere al suo interno:

• 1 busta con la sola dicitura “TESTI”, contenente 7 copie dattiloscritte, recanti solamente il tito­lo dell’opera e prive di qualsiasi segno distintivo dell’autore.

• 1 busta, senza nessuna indicazione, sigillata con­tenente la scheda di partecipazione, unitamente alla ricevuta di avvenuto pagamento del contributo di cui sopra.

• In caso di partecipazione a più sezioni andrà com­pilata una scheda per sezione.

• Il bustone dovrà essere inderogabilmente spedi­to, facendo fede il timbro postale, tramite racco­mandata a/r., entro la data di scadenza di cui sopra.

PREMIAZIONE

La cerimonia di premiazione si svolgerà sabato 29 settembre 2018 (data da confermare), in Savona, presso il Teatro G. Chiabrera, alle ore 17.

Verranno assegnati i seguenti riconoscimenti:

Ad ogni vincitore assoluto del “Cronin 2018”, per sezione, verrà consegnata l’opera d’arte di un rico­nosciuto artista di livello nazionale, ed una targa ed, inoltre, lo stesso sarà ospitato, a cura della Direzio­ne del premio, insieme alla o al gentile consorte, alla “serata di gala” che seguirà alla premiazione.

Le composizioni “vincenti” saranno oggetto di pubblicazione cartacea, a cura della Direzione del Premio, e rese disponibili al pubblico per l’acquisi­zione al momento della premiazione; quelle “vincen­ti” e quelle, eventualmente, “menzionate” saranno comunque parallelamente fruibili sul sito dedicato (www.premiocronin,com).

Un’attrice, durante il rito di premiazione, leggerà, per le rispettive sezioni, il racconto e la poesia dei medici vincitori. La Compagnia Teatrale “I Cattivi Ma­estri” di Savona porterà in scena una parte, scelta a cura della giuria riferita, dell’atto unico scritto dal medico vincitore, per la sezione teatro.

I medici meritevoli di “menzione speciale” verran­no omaggiati con un’opera in ceramica albissolese e un diploma di merito.

Durante la cerimonia di premiazione ci sarà l’atte­so momento della consegna del

“Premio alla Carriera”

(onorificenza destinata ad una personalità del mondo della cultura, in senso lato, riconosciuta a livello na­zionale e/o internazionale).

ai musicisti:

Danila SATRAGNO

Riccardo ZEGNA

Condurrà il pomeriggio di premiazione:

Tiziana Bagatella (attrice)

 

Per informazioni: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

Il Responsabile del Premio Cronin

Dott. Marco Lovisetti