17Dicembre2018

SPECIALE AMCI : A CURA DEI TRE VICEPRESIDENTI BALZARETTI, OJETTI E BATTIMELLI

I nostri tre vice presidenti  nazionali Franco Balzaretti, Sefano Ojetti e Giuseppe Battimelli hanno offerto tre importanti contributi per la nostra rivista Orizzonte Medico.

Contributi che saranno pubblicati sul prossimo numero della rivista stessa.

  E, in modo particolare :

  1. Balzaretti ha illustrato la recente Costituzione Apostolica Veritatis Gaudium,
  2. Oietti è intervenuto sul tema del Bullismo,
  3. Battimelli ha commentato la legge del 2017 sulle Dichiarazioni Anticipate di Trattamento

E siamo pertanto lieti di pubblicare sul nostro sito (in allegato) e mettere quindi a disposizione di tutti questi importanti contributi, e unitamente anche il testo completo della Veritatis Gaudium e della Legge sulle DAT 2017.

COMUNICATO AMCI SUL "CAMILLIANUM"

 

L’Associazione Medici Cattolici Italiani apprende con sorpresa e dispiacere la decisione dei Padri Camilliani di chiudere l'Istituto di Teologia Pastorale Sanitaria "Camillianum”.

Il "Camillianum", voluto da San Giovanni Paolo II, da oltre 30 anni, rappresenta il Centro Universitario di eccellenza per la ricerca sulla identità culturale e della professione sanitaria  in senso vocazionale, anche attraverso il contributo e la valorizzazione del dialogo con le  diverse confessioni religiose e con il pensiero laico.

Esprimiamo  profondo rispetto verso l’istituto religioso dei Padri Camilliani che per insindacabili ragioni sono indotti a recedere repentinamente dall’impegno di conduzione diretta della prestigiosa istituzione universiaria,  tuttavia, il venir meno di una così grande ricchezza di pensiero, di evangelizzazione, di missione e di testimonianza, ci induce a  formulare l’auspicio che la gestione del “Camillianum” venga assunta da un altro idoneo soggetto istituzionale, che salvaguardi  i diritti degli studenti e dei docenti da tempo impegnati per la vitalità e la crescita dell’Istituto.

Confidiamo nella  prudente saggezza della Chiesa per una iniziativa di salvaguardia di un Istituto che ha assunto in questi 30 anni di vita un valore e un significato che hanno probabilmente travalicato anche le stesse aspettative dei Camilliani per diventare un patrimonio culturale a disposizione della Chiesa e della società civile.

Riteniamo, ancora, particolarmente alla luce del pensiero di Papa Francesco che oggi più che mai l’Istituto debba rappresentare uno strumento indispensabile per la missione della Chiesa

Boscia ricorda la dott.ssa Luisa Licini Prior, socia fondatrice dell’AMCI di Belluno

Carissimo Signor Nando Prior,

grazie alla sollecitudine della dottoressa Emilia Prior ho appreso della scomparsa della sua cara ed amata mamma, dott.ssa Luisa Licini Prior, socia fondatrice dell’AMCI di Belluno e per tanti anni componente del Consiglio di Presidenza della medesima sezione diocesana, nella quale ha svolto la funzione di tesoriera per molti anni con dedizione e precisione.

Desidero esprimerle i sensi del mio più vivo cordoglio e trasmetterle l’affettuosa condivisione e partecipazione del Consiglio Nazionale e di tutti i soci AMCI   al dolore che ha colpito la vostra famiglia.

Desidero ricordare la sua mamma per la tenace volontà ad andare avanti, ad essere sempre accanto ai sofferenti, ai fragili, a quanti da lei sono stati soccorsi, a chi ha avuto bisogno del suo aiuto, agli scartati della società ai quali non ha mai fatto mancare il suo consiglio affettuoso e sensibile e la sua totale dedizione, senza mai nulla chiedere.

Ci mancherà il suo sorriso contagioso, il suo costante richiamo ai valori dell’AMCI: alla fede, all’amicizia, alla solidarietà, alla pace, all’amore, alla speranza, alla carità.

La ricorderemo per la sua tenacia, per la sua indiscussa capacità e per i suoi meriti.

La sua attività in AMCI è stata fertile ed intensa e prestata fino agli ultimi mesi di vita finché le forze fisiche l’hanno sorretta.

Ci mancherà il suo benevolo sorriso, il suo tratto cortese con il quale conquistava tutti.

La sua statura morale e professionale, mai disgiunta dalla sua umanità, dalla sua saggezza e dalla sua generosità, rimarrà patrimonio a ricordo di tutti i soci AMCI d’Italia, con i quali ha condiviso preoccupazioni, gioie, sofferenze e conquiste.

La prego di estendere questi nostri sentimenti a tutta la sua famiglia e agli amati congiunti.

 

                                          Prof. Filippo M. Boscia

                                  Presidente Nazionale Associazione

                                          Medici Cattolici Italiani

 

INTERVISTA A FILIPPO BOSCIA a cura di C.M. (CLUB MEDICI NOTIZIE)

PUBBLICHIAMO IN ALLEGATO UNA LUNGA ED INTERESSANTE INTERVISTA DEL NOSTRO PRESIDENTE FILIPPO BOSCIA ALLA RIVISTA NAZIONALE CLUB MEDICI NOTIZIE.

Attachments:
Download this file (CLUB MEDICI.doc)CLUB MEDICI.doc[ ]1475 Kb

Intervista del Presidente Filippo Boscia a Radio Vaticana

Cari amici siamo lieti di pubblicare (nel link allegato)  l'intervista del prof Boscia a Radio Vaticana

 dal minuto 10' circa