Enchiridion di Bioetica : Documenti da Pio X a Francesco a cura di Giorgio Maria Carbone

Santa Sede

Enchiridion di Bioetica

Documenti da Pio X a Francesco

a cura di Giorgio Maria Carbone

€ 65,00 – 1120 pagine – 140x210 mm – rilegato cartonato -  isbn 9788855450096

  “Che sta in una mano”: questo significa la parola greca enchiridion. Il merito e l’obiettivo di questo volume sono:

1) rendere agile e spedita la ricerca di importanti documenti, altrimenti difficilmente reperibili,
2) e averli tradotti tutti in italiano. Si tratta dei pronunciamenti su temi di bioetica della Chiesa cattolica.

Da Pio X a Francesco, i papi hanno proposto principi-guida e metodi di approccio, non per entrare nel merito di aspetti scientifici e tecnici sui quali hanno denunciato la propria incompetenza, ma perché hanno di mira il bene di ogni persona umana.

«Non spetta alla Chiesa fissare i criteri scientifici e tecnici della ricerca bio-medica. Ma è suo dovere ricordare, in nome della sua missione e della sua tradizione secolare, i limiti entro i quali ogni ricerca intrapresa resta un bene per l’uomo, poiché la libertà deve essere sempre ordinata al bene. La Chiesa contempla in Cristo, l’uomo perfetto, il modello per eccellenza di tutti gli uomini e il cammino verso la vita eterna; essa desidera offrire delle linee di riflessione per illuminare i suoi fratelli nell’umanità e proporre i valori morali necessari all’azione, che sono anche i punti di riferimento indispensabili per i ricercatori chiamati a prendere decisioni che coinvolgono il senso dell’uomo», san Giovanni Paolo II.   Santa Sede sta a indicare i pontificati da Pio X (1903) a Francesco (2020) i cui documenti sono qui raccolti e selezionati.

Il curatore dell’opera è Giorgio Maria Carbone è frate domenicano e sacerdote. È dottore in Giurisprudenza e in Teologia. Insegna Istituzioni di Bioetica presso la Facoltà di Teologia dell’Emilia Romagna ed è assistente ecclesiastico per le sezioni AMCI dell’Emilia Romagna.

LA BENEDIZIONE DI DON TONINO BELLO

                                      Benedizione - don Tonino Bello



La strada vi venga sempre dinanzi
e il vento vi  soffi  alle spalle
e la rugiada bagni sempre l’erba
su cui poggiate i passi.
E il sorriso brilli sempre
sul vostro volto.
E il pianto che spunta
sui vostri occhi
sia solo pianto di felicità.
E qualora dovesse trattarsi
di lacrime di amarezza e di dolore,
ci sia sempre qualcuno
pronto ad asciugarvele.
Il sole entri a brillare
Prepotentemente nella vostra casa,
a portare tanta luce,
tanta speranza e tanto calore.

- Don Tonino Bello -

Mons. Mario Delpini (Milano): Lettera a un Medico

 

Mons.Mario Delpini (Arcivescovo di Milano) «Stimato e caro Dottore…»

L’Arcivescovo di Milano ha pubblicato un importante documento dedicato proprio a noi medici: la «Lettera a un medico» che siamo lieti di pubblicare integralmente in allegato.

«Non ho ricette per risolvere i problemi della professione medica, non ho la presunzione di avanzare proposte concrete per riorganizzare il servizio sanitario. Sento però un dovere di gratitudine e di vicinanza verso tutti coloro che si prendono cura delle persone»

La Lettera a un medico dell’arcivescovo, mons. Mario Delpini, verrà donata per sua volontà a tutti i medici degli enti ospedalieri presenti in Diocesi attraverso i cappellani. Le copie saranno disponibili a partire da mercoledì 30 ottobre: la distribuzione avverrà attraverso i vicari di Zona. Invece la distribuzione ai medici di base e al restante personale paramedico è richiesta ai parroci e ai singoli fedeli, che potranno scaricare il testo dal portale diocesano www.chiesadimilano.it o recandosi nelle librerie cattoliche a partire da mercoledì 30 ottobre.

Vista l'importanza del documento riteniamo opportuno allegare il testo completo della lettera, che potrà così essere scaricata e letta da tutti.

NB: nell'occasione alleghiamo anche un interessante articolo a cura di Alberto Cozzi (Presidente AMCI di Milano) e che è stato recentemente pubblicato su Avvenire

 

SPECIALE SUI RITIRI SIPIRITUALI AMCI 2019 - con in allegato i testi delle riflessioni del card. E. Menichelli (a cura di Giuseppe Gragnaniello di Terlizzi) e di alcune foto.

Carissimi

dopo il  ritiro Spirituale di Padova per l'AMCI del Nord a fine setttembre,  nei giorni 24 e 25 ottobre 2019, si è svolta a Barletta la Conferenza Organizzativa AMCI per il Sud Italia e alla quale seguiva il Ritiro Spirituale per il Centro/Sud,

Pubblichiamo in allegato i testi completi delle riflessioni del card. E. MENICHELLI al ritiro di Barletta a cura di Giuseppe Gragnaniello (Terlizzi)

I ritiri spirituali si sono svolti, come sempre, sotto la guida del nostro amatissimo Assistente Ecclesiastico Nazionale Card. Edoardo Menichelli e del Presidente Filippo Boscia.

NB :  alleghiamo anche alcune foto che ci sono pervenute in questi giorni, con le foto di gruppo di Padova e Barletta, del nostro Assistente Card. Menichelli e del Presidente Boscia.  

 

OROPA (BI): Giornata di Fraternità AMCI PIEMONTE

                

    Sabato 22 giugno 2019, presso il Santuario Mariano di Oropa si è svolta la:

     SECONDA GIORNATA DI FRATERNITA’

  delle

  Sezioni Regione Piemonte  delle  Associazione Medici Cattolici Italiani

e di cui alleghiamo foto di gruppo e  l'interessante relazione

 

                              PROGRAMMA DELLA GIORNATA           

    Ore 10 :  accoglienza dei Partecipanti all’ingresso del Santuario

                     Dr Bruno D’ANGELI    Presidente AMCI Regione Piemonte 

                     Dr Ivo DATO    Vice Presidente AMCI Regione Piemonte                    

Ore 10.30 :  Santa Messa celebrata nella Basilica Antica da

                   S.E. Monsignor Marco Brunetti   Vescovo di Alba

                      Assistente Ecclesiastico AMCI Regione Piemonte

                      Delegato CEP per la Pastorale della Salute

Ore  11.30 :  presso la Sala Trassati: 

                       - saluti di S.E.  Mons. Roberto Farinella   Vescovo di Biella                          

                      e  del Can. Michele Berchi   Rettore del Santuario di Oropa

                      - relazione sul tema “Fraternità” con Don Sebastiano Carlo Vallati

                     Assistente Ecclesiastico Sezione AMCI di Cuneo

                        Cappellano presso l’ Azienda Ospedaliera Santa Croce e Carle di Cuneo                    

    Ore 13 :   pranzo presso il ristorante “il Caminetto”

Ore 15.30 :  visita guidata al Museo del Santuario, Biblioteca e  Padiglione Reale

 

Ore 16.30 :  saluti fraterni e rientro alle rispettive sedi